Samaria Gorge

La gola di Samaria è la gola di trekking più lunga d'Europa e anche la più famosa di tutte. Migliaia di turisti affollano ogni giorno qui durante la stagione estiva per camminare dall'alto verso il basso. Per molti visitatori, è l'unico scopo della loro visita a Creta. La lunghezza della gola, che appartiene al sentiero europeo E4, raggiunge i 18 km e impiega quasi 4-7 ore per fare un'escursione da Omalos ad Agia Roumeli, a seconda della velocità di trekking. Inizialmente scendiamo da Xyloskalo al letto del fiume della gola di Samaria La gola è localizzata nella parte meridionale della Prefettura di Chania, nella più grande area disabitata d'Europa, dove non esistono nemmeno strade. È stato creato da un piccolo fiume che scorre tra le Montagne Bianche (Lefka Ori) e il Monte Volakias. Ci sono molte piccole gole verticali rispetto alla gola di Samaria, la maggior parte delle quali non sono mai state attraversate da esseri umani e richiedono attrezzature per il canyoning. Ci sono molte sorgenti di acqua dolce lungo il percorso. L'acqua è potabile Mentre la gola è ufficialmente lunga 18 km, questa distanza si riferisce in realtà alla distanza escursionistica tra l'insediamento di Omalos sul lato settentrionale dell'altopiano e il villaggio di Agia Roumeli. In effetti, la gola è lunga 16 km, a partire da un'altitudine di 1.250 m all'ingresso nord, e termina alle rive del Mar Libico ad Agia Roumeli. La passeggiata attraverso il Parco Nazionale di Samaria è lunga 13 km, ma devi percorrere altri tre chilometri fino ad Agia Roumeli dall'uscita del parco, rendendo l'escursione totalmente di 16 km. Cappella di San Nicola La parte più famosa della gola è il tratto noto come Cancelli di Ferro , dove i lati della gola si chiudono a una larghezza di soli quattro metri e si innalzano fino a un'altezza di 500 m. La gola divenne un parco nazionale nel 1962, in particolare come rifugio per il raro kri-kri (cretese wildgoat), che è in gran parte limitato al parco e all'isola di Thodorou appena al largo della costa di Agia Marina. Ci sono molte altre specie endemiche nella gola e nell'area circostante, così come molte altre specie di fiori e uccelli.Cretan Ibex: il famoso residente della golaIl villaggio di Samaria si trova proprio all'interno della gola, nel mezzo del nulla. Fu infine abbandonato dagli ultimi abitanti rimasti nel 1962 per lasciare il posto al parco. Il villaggio e la gola prendono il nome dall'antica chiesa del villaggio, Osia Maria ("Santa Maria"). Il villaggio abbandonato di Samaria Un "must" per i visitatori di Creta è completare la passeggiata lungo la gola dall'altopiano di Omalos fino ad Agia Roumeli sul Mar Libico, a quel punto i turisti salpano per il vicino villaggio di Hora Sfakion e prendono un pullman per tornare a Chania. La passeggiata dura 4-7 ore e può essere faticosa, soprattutto in piena estate. Corso nella gola Il problema con Samaria è la folla. È diventato uno dei "mosti" se vai a Creta e ci sono fino a 3000 visitatori al giorno in giorni molto intensi. Se hai la sfortuna di scegliere uno di quei giorni, l'atmosfera sarà davvero viziata. Iniziare all'alba (prima dell'arrivo degli autobus turistici) ti darà un po 'di vantaggio. È possibile trovare una sistemazione buona ed economica a Omalos. Puoi anche iniziare a camminare dopo le 12.00, non ci saranno molte persone ma molto probabilmente dovrai passare la notte ad Agia Roumeli perché l'ultima barca uscirà quando sarai arrivato. Tuttavia, ti invitiamo a farlo, poiché stare ad Agia Roumeli è abbastanza economico e la spiaggia è maestosa. I primi autobus turistici arrivano verso le 7.30 e da allora in poi un flusso ininterrotto di autobus fino alle 11.00 circa. Le chiavi sono l'unico mezzo di trasporto per quanto riguarda i periodi dell'anno, il periodo migliore è in primavera: il clima è ancora fresco e la vegetazione è al suo meglio. Il momento peggiore è in piena estate durante un'ondata di caldo. Provalo e torna di nuovo in un momento migliore. Formazioni rocciose stupefacenti Gli operatori turistici locali offrono tour organizzati per la gola. Questi includono il trasporto in autobus dal tuo hotel all'ingresso (vicino al villaggio di Omalos) e l'autobus ti aspetterà per sbarcare sul traghetto a Chora Sfakion per riportarti indietro. Se sei da solo, puoi fare un giro di un giorno da Chania o da Sougia o Paleochora. Nota che gli autobus del mattino da Sougia e Paleochora non funzionano la domenica, ma assicurati comunque di conoscere gli orari. I traghetti partono da Agia Roumeli per Chora Sfakion (in direzione est) e per Sougia / Paleochora (in direzione ovest) nel pomeriggio.